Post

Fotografia Transfigurativa - Derive emozionali

Immagine
  L’ArteCheMiPiace - Divagazioni sull’arte  ©Carlo Riggi  Fotografia Transfigurativa Derive emozionali di Carlo Riggi |15|Ottobre|2021 La fotografia è una cosa semplice. Si tratta di indovinare una coppia di tempo e diaframma; fatto quello, fatto tutto. E poi ci si può dedicare tranquillamente al culto feticistico delle attrezzature, di cui far foto è solo la necessaria espiazione... Come dice Flusser , acquistata la fotocamera, non resta che lasciarsi divorare dalla sua avidità. Messa a fuoco, tempo, diaframma, clic ! I problemi nascono quando, a causa della nostra insaziabile brama di complicarci la vita, cominciamo a subodorare che la trasgressione di alcune regole può portare a risultati intriganti, e persino artisticamente rilevanti. Da quel punto in avanti è il caos, una cosa così semplice come realizzare belle fotografie entra nel campo dell’arte, della filosofia o addirittura della psicoanalisi. E quando entrano in gioco gli psicoanalisti non si sa mai dove si va a finire. ©Car

Sandra Menoia - L’Arte come esigenza di comunicare

Immagine
  L’ArteCheMiPiace - Cappuccio e Brioche con.. Sandra Menoia  L’Arte come esigenza di comunicare di Alessio Musella  |14|Ottobre|2021| Come spesso accade Sandra Menoia ha iniziato da giovanissima a dipingere olio su tela paesaggi, nature morte, ma ha capito presto che questo stile non le apparteneva, a quel tempo non considerava nemmeno l’arte astratta, adorava l’impressionismo. Non ancora ventenne, nella sua Venezia rimase inequivocabilmente attratta dagli esponenti dell’arte “ sovversiva ”, in particolare dalle opere di Emilio Vedova, che a tratti la disturbavano, ma proprio per questo nello stesso tempo la incuriosivano, a tal punto da portarla a confrontarsi con il mondo dell’astrattismo . Nonostante una brillante carriera imprenditoriale abbia contraddistinto la sua vita, l’artista veneta non ha mai smesso di dipingere, di dare sfogo alla propria creatività attraverso i colori, le tele, i pennelli. Nel DNA di Sandra Menoia è ben impresso il termine sperimentazione . Ha iniziat

AUGUSTO DE LUCA - Ritratti e Anime

Immagine
  L’ArteCheMiPiace - Interviste AUGUSTO DE LUCA RITRATTI E ANIME di Giuseppina Irene Groccia |12|Ottobre|2021| Nel caso di Augusto De Luca, uno dei più rappresentativi fotografi napoletani, si rimane impressionati quando ci si trova di fronte alle sue opere. La sensazione è quella della rappresentazione di un’enorme energia sapientemente controllata e meticolosamente guidata. A differenza di altri, egli riesce nell’intento di raccontare, attraverso un taglio del tutto originale e autentico, la sua personalissima visione del mondo. Grazie a questo espediente riesce a decodificare la realtà che lo circonda traducendola in immagini che riportano al fruitore una propria visione dell’esistente. Una vera e propria necessità da perseguire, è per lui rappresentata dall’assemblaggio di storie, composte da visi espressivi e sguardi altamente comunicativi. È nei suoi ritratti che Augusto testimonia la sua grande capacità di catturare in una fotografia, non solo i tratti e la personalità del sogge