Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

XartMagazine - Gli Artisti

Immagine
di Giuseppina Irene Groccia  18|Settembre|2020 XartMagazine contiene in sé moltissimi mezzi espressivi, sono immagini e pensieri concepiti da sensibilità differenti, per fermarci a guardare, osservare e leggere... perché sono convinta che è questo il primo passo per comprendere il mondo. Un affascinante percorso, dove lo sguardo si allarga in una prospettiva che varca anche i confini nazionali. Dove i molteplici linguaggi testimoniano l’attività di condivisione e dove l’intuizione verbale e l’espressione figurativa si identificano integrandosi reciprocamente.  L’arte è respiro, ed infatti le immagini, i segni, le forme, i colori e le parole poetiche, si propagano come aria attraverso le pagine di questa rivista ... Ogni artista percepisce la realtà e la interpreta attraverso una sua idea, compiendo così due processi fondamentali per far nascere la propria personale rappresentazione. Alcuni linguaggi utilizzano le forme e le immagini generando quelle arti che noi definiamo “visi

Scultura atteggiante di Jurga Martin

Immagine
  Scultura atteggiante.. by Jurga Martin di Giuseppina Irene Groccia |18|Settembre|2020| Le espressioni che masticano innocenza infestano il mondo di polvere di luce... GiGro Jurga Martin Martin Jurga  nasce nel 1977 a Utena in  Lituania ; vive e lavora a Beaune in  Francia  dal 2009. Espone in numerose gallerie in Francia e all’estero.  Tento, attraverso le mie  sculture , di cogliere quelle atmosfere del quotidiano, quegli istanti fugaci, vissuti e non visti che sfuggono. Lavorare l’argilla mi riconduce a me stessa: cerco quelli istanti perduti della mia vita e ritrovo certe emozioni, più reali ancora che nel passato. L’atmosfera dei corsi di canto, l’apprensione dei corsi di piano, la lentezza di un’estate dai nonni, la vita intensa nel cortile delle case…. A volte, la nostalgia.  Sempre, il piacere del ricordo ritrovato e il timore di perderlo di nuovo.  É senza dubbio per questo che modello la terra.  Perché questi istanti appena ritrovati non svaniscano di nuovo.  Il dialogo con

FUSION ART - QUANDO L’ECOLOGIA INCONTRA L’ARTE

Immagine
   di Giuseppina Irene Groccia   29|Agosto|2020 FUSION ART - QUANDO  L’ECOLOGIA  INCONTRA L’ARTE Foto di Rosellina Formoso  Nel quadro delle manifestazioni programmate per animare l’estate 2019 di Corigliano Rossano, è stata organizzata la collettiva d’arte FUSION Art, in cui sono state esposte, nel suggestivo Palazzo San Bernardino, area Rossano, opere di pittura e di espressioni artistiche diverse.  Ad inaugurare la mostra, in collaborazione con il WWF Calabria Citra, una particolare sfilata di 22 abiti confezionati con carta riciclata, realizzate dalle artiste creatrici dell’evento Sonia Quercia e Veronica Martino.  Una iniziativa originale, patrocinata dal comune di Corigliano Rossano, in cui la sensibilità per i temi ambientali e la creatività hanno, fortunatamente, trovato consenso nel pubblico, ottenendo anche un inaspettato invito, per la realizzazione della sfilata in Basilicata. Le artiste protagoniste: Sonia Quercia  nasce a Castrovillari dove rimane fino al 1995, quando si